venerdì 10 febbraio
Dal 22-04-2024 al 22-04-2024

Sanremo 2023: la conferenza stampa di venerdì 10 febbraio.

Tutto pronto per la quarta serata del Festival della Canzone Italiana. Venerdì 10 febbraio la conferenza stampa dedicata alla serata delle cover.

Conferenza stampa venerdì 10 febbraio. Sanremo 2023 si prepara a vivere la sua quarta serata. Amadeus e Gianni Morandi condurranno questa sera il quarto appuntamento della settantatreesima edizione del Festival della canzone italiana dal palco del Teatro Ariston assieme alla Co-conduttrice della serata l’attrice Chiara Francini. 

Si attendono anche informazioni di servizio su questa quarta di Sanremo 2023, come l’ordine di uscita dei 28 cantanti, che stasera si esibiscono con le cover e che saranno votati dalla Giuria Demoscopica e dal televoto.

Le dichiarazioni

Alberto Biancheri: il sindaco di Sanremo saluta i giornalisti e ricorda affettuosamente Vittorio de Scalzi. Prosegue fugando molti dubbi sulla notizia emersa nelle ultime ore, quella dell’eventualità di un Festival di Sanremo senza la Rai.

Giovanni Toti: Il presidente della Regione Liguria, interviene dopo il sindaco di Sanremo sottolineando che il Festival di Sanremo è indissolubilmente legato alla Rai. Lo fa usando una metafora altamente ligure: “Il Festival di Sanremo senza la Rai è come il pesto senza il basilico“, queste le parole di Giovanni Toti.

Stefano Coletta: Il picco di ascolti si è avuto alle 21.35, quando Amadeus ha presentato il pezzo di Tananai, mentre il picco di share è avvenuto intorno all’1.55 con il 64.5% con il monologo di Alessandro Siani sull’utilizzo del telefono. “molto contento dei risultati e soprattutto della qualità. Si vuole tentare di distruggere il lavoro di Amadeus, ma con lui è stata compiuta una rivoluzione sul piano musicale”

Chiara Francini:Ringrazio ad Amadeus perché se sono qua è grazie a lui. Sono stata chiamata nel modo più semplice, mi ha chiamato esprimendo il desiderio di avermi“.

Amadeus: dà il benvenuto a Chiara Francini e aggiunge “Francesca Fagnani ha ricevuto un messaggio, un imprenditore napoletano vorrebbe regalare dei biliardini al carcere di Nisida. Magari riesce a far sì che questi biliardini vengano consegnati direttamente dall’allenatore del Napoli, Spalletti

Gli ascolti della terza serata

Continua lo strabiliante risultato di ascolto per un’edizione che cerca di accontentare pubblici diversi per età e gusti. Ecco gli ascolti della terza serata.A seguire la  terza puntata del Festival di Sanremo sono stati 9.240.000 spettatori per il 57,6% di share.

I big in gara questa sera

La quarta serata è quella dedicata alle cover e ai duetti: ogni cantante in gara ha scelto una canzone pubblicata tra il 1960 e il 2009, anche in lingua straniera, da presentare sul palco, avvalendosi della scelta di farsi affiancare da altri artisti

Le cover saranno votate con un sistema misto: il Televoto avrà un peso del 34%, i giornalisti del 33% e la Demoscopica del 33%. Anche la serata delle cover, quindi, peserà sulla classifica finale: la nuova classifica di fine serata farà media con le precedenti.

Premio comune di Sanremo ospite che accompagna il big, Premio regione Liguria al miglior duetto

Big in ordine d’uscita:

Ariete e Sangiovanni – “Centro di gravità permanente” (Franco Battiato)
Will e Michele Zarrillo – “Cinque giorni” (Michele Zarrillo)
Elodie e Big Mama – “American woman” (Lenny Kravitz)
Olly e Lorella Cuccarini – “La notte vola” (Lorella Cuccarini)
Ultimo ed Eros Ramazzotti – Medley di Eros Ramazzotti
Lazza, Emma e Laura Marzadori – “La fine” (Nesli, reinterpretata da Tiziano Ferro)
Tannai Biagio Antonacci e Don Joe – “Vorrei cantare come Biagio” (Simone Cristicchi)
Shari e Salmo – Medley di Zucchero “Hai scelto il diavolo in me”
Gianluca Grignani e Arisa “Destinazione paradiso” (Gianluca Grignani)
Leo Gassmann ed Edoardo Bennato e Quartetto Flegreo – Medley di Edoardo Bennato
Articolo 31 e Fedez- Medley Articolo 31
Giorgia con Elisa – “Luce (Tramonti a nord est)” (Elisa) / “Di sole e d’azzurro” (Giorgia)
Colapesce Dimartino e Carla Bruni – “Azzurro” (Adriano Celentano)
I Cugini di Campagna e Paolo Vallesi- “La forza della vita” (Paolo Vallesi) / “Anima mia” (I Cugini di Campagna)
Marco Mengoni & Kingdom Choir – “Let it be” (The Beatles)
gIANMARIA e Manuel Agnelli – “Quello che non c’è” (Afterhours)
Mr. Rain e Fasma – “Qualcosa di grande” (Cesare Cremonini)
Madame e Iz i- “Via del campo” (Fabrizio De Andrè)
Coma Cose e Baustelle – “Sarà perché ti amo” (Ricchi e Poveri)
Rosa Chemical e Rose Villain – “America” (Gianna Nannini)
Modà con le Vibrazioni – “Vieni da me” (Le Vibrazioni)
Levante con Renzo Rubino – “Vivere” (Vasco Rossi)
Anna Oxa Iljard Shaba – “Un’emozione da poco” (Anna Oxa)
Sethu e BNKR44 – “Charlie fa surf” (Baustelle)
LDA e Alex Britti – “Oggi sono io” (Alex Britti)
Mara Sattei e Noemi – “L’amour toujours” (Gigi D’Agostino)
Paola e Chiara & Merk & Kremont – Medley di Paola & Chiara
Colla Zio con Ditonellapiaga – “Salirò” (Daniele Silvestri)

Gli Ospiti

A salire sul palco con Amadeus e Gianni Morandi in questa occasione sarà l’attrice Chiara Francini e il cast di “Mare fuori” canterà la sigla della serie. Sul palco anche Peppino Di Capri, dopo il mancato appuntamento di ieri sera. Omaggio a Lucio Dalla con Gianni Morandi

Leggi tutte le news dedicate a Sanremo 2023