serata finale

Festival di Sanremo 2022: diretta della serata finale.

Alle ore 20:50 al via la diretta della serata finale del Festival di Sanremo 2022.

Dopo il boom di ascolti delle precedenti serate, questa sera dal Teatro Ariston va in scena l’attesissima serata finale in cui verrà proclamato il vincitore della settantaduesima edizione. In 25 cantanti si esibiranno, riproponendo al grande pubblico i loro brani A condurre la serata assieme ad Amadeus c’è Sabrina Ferilli

E’ lei la quarta delle cinque co-conduttrici di Sanremo 2022. Super ospite musicale: Marco Mengoni  (“Stasera canterò “L’Essenziale” – rivela – e poi il singolo “Mi fiderò”), reduce dal 60esimo platino della carriera con l’ultimo progetto discografico Materia (Terra). Sul palco, dopo essere stati tutta la settimana sulla nave Costa Toscana, ci saranno anche Fabio Rovazzi e Orietta Berti. Nell’ultima puntata del Festival Ter di Amadeus anche un omaggio a Raffaella Carrà,l’artista scomparsa lo scorso 5 luglio e a Lucio Dalla.

Per quanto riguarda la gara, questa sera ascolteremo tutte i brani dei venticinque big in gara (qui l’ordine di uscita dei cantanti)

Festival di Sanremo 2022: ecco la diretta della terza serata.

20:52 Inizia la diretta della quinta serata del Festival di Sanremo 2022 sulle note dell’Inno di Mameli e a seguire il recap della classifica aggiornata a ieri Venerdì 4 febbraio.

21:01 A rompere il ghiaccio della serata finale del Festiva di Sanremo ci pensa Matteo Romano con “Virale“. “Grazie veramente – dice emozionato al termine dell’esibizione – è stata un’esperienza pazzesca. E’ stato il sogno che si realizza“. 

21:06 Seconda canzone in gara “Miele” cantata da Giusy Ferreri che saluta dal palcoscenico del Teatro Ariston la figlia Beatrice “Domani – dice rivolgendosi virtualmente al bambina – torno a casa e ci vediamo

21.11 Terzo cantante in gara Rkomi, il rapper milanese presenta al pubblico “Insuperabile“. “Sto imparando tante cose” – dice l’artista – Un’esperienza incredibile

21.23 “Lei è luce, dal cuore generoso, dal pensiero coerente” così Amadeus presenta Sabrina Ferilli che arriva sul palco e scherza con Amadeus “Ma come fai? Altro che maratona Mentana“. Assieme presentano Iva Zanicchi con “Voglio Amarti

serata finale

21:32 Tocca ad Aka 7even, il cantante che ha collezionato Dischi di platino e numeri da capogiro in streaming con i brani che lo hanno reso famoso “Mi manchi” e “Loca” porta a Sanremo una dedica a tutte le ragazze “Perfetta Così“.

21:37 “Onorato della presenza di Massimo Ranieri al Festival di Sanremo” così Amadeus accoglie sul palco un pezzo di storia della musica. “Lettera di là dal mare” firmata da Fabio Ilacqua è il pezzo che l’artista ci farà ascoltare

21:49 Dopo lo stacco pubblicitario arriva Noemi più splendente che mai con la sua “Ti amo non lo so dire

21:57 Ottavo cantante in gara, Fabrizio Moro con “Sei Tu

22:01 Tocca a Dargen D’Amico far ballare la platea dell’Ariston con “Dove si balla“.”Se sono qui è merito suo – riferito ad Amadeus – forse l’unico che ha creduto in me

22:06 Ecco l’atteso intervento di Sabrina Ferilli che cita Italo Calvino, al Festival di Sanremo. E recita: “In tempi così pesanti bisogna saper planare sulle cose con un cuore senza macigni e perché la leggerezza non è superficialità“. 

L’inclusione è un argomento estremamente importante – dice all’inizio – ma penso che per parlare di questi argomenti lo deve fare chi su questi argomenti ci si sporca le mani veramente, chi li studia, chi li conosce. Sono molto rispettosa delle competenze altrui, trovo che ognuno debba parlare di quello che sa“.  “Ma poi mi so detta: ma perché – prosegue – la presenza mia deve esse per forza associata a un problema? Io sto qua per il mio lavoro, per le scelte, per le mie amicizie“.  

22:24 Continua la gara, ed è il momento del decimo artista, Elisa con “O forse sei tu

22.31 Tocca ad Irama, che nella serata finale ripropone dal vivo il suo brano “Ovunque sarai

22:37 Le “farfalle” della nazionale italiana di ginnastica ritmica portano tutta la loro bravura sul palco dell’Ariston.

22:41 “C’è voglia di incontrare il pubblico e di raccontare tutta la libertà individuale che ci portiamo sul questo palco” dice Michele Bravi prima di presentare il suo brano “Inverno dei Fiori

22:53 Tocca a La Rappresentante di Lista esibirsi sulle note di “Ciao Ciao

22:59 Arriva sul palco Emma con “Ogni volta è così” la cantante salentina è diretta da Francesca Michielin

23:04 E’ il momento di Mahmood e Blanco, al momento i favoriti alla vittoria. La loro canzone è “Brividi

23:12 E’ il momento della sedicesima canzone in gara. Arrivano Highsnob e Hu con “Abbi cura di te” “Grazie per aver creduto a noi e per averci portato qua” Hu ringrazia così il direttore artistico nella serata finale del festival.

23.22 Marco Mengoni sul palco della finale di Sanremo 2022 con un elogio della gentilezza, articolato tra parole di odio, parole della Costituzione, poesia e musica. Con lui sul palco Filippo Scotti, il protagonista del film di Paolo Sorrentino ‘È stata la mano di Dio’, candidato all’Oscar per il miglior film internazionale, con cui l’attore ha già vinto il Premio Mastroianni alla Mostra di Venezia.

Con lui Marco inizia un dialogo che è un escalation di commenti negativi, che arriva fino al linguaggio di odio. Poi i due richiamano gli art. 21 e 3 della Costituzione, che sanciscono la libertà di espressione e la contrarietà alle discriminazioni in base al sesso dei cittadini, la razza, la lingua, la religione, le opinioni politiche, le condizioni personali e sociali. Poi Filippo legge ‘A un certo punto’, del poeta campano Franco Armini, i cui versi finali recitano: “Tu devi solo la più grande dolcezza possibile a chi verrà e a chi andrà via. È festa nel tuo cuore, festeggia in qualche modo il cuore degli altri”. 

Al termine Marco Mengoni canta “L’essenziale” brano con cui vinse nel 2013 il Festival di Sanremo

23:33 Prosegue la serata finale ed è il momento di Sangiovanni che regala la sciarpa del Milan ad Amadeus (da sempre interista). “Farfalle” è il suo brano.

23:38 L’uragano Gianni Morandi arriva sul palco con la sua “Apri tutte le porte

23:45 Il ricordo e l’omaggio al grande e immenso Lucio Dalla

23:47 Ditonellapiaga e Rettore con “Chimica

00:02 Ventesimo cantante in gara Yuman canta “Ora è qui

00:08 Achille Lauro arriva in scena e canta “Domenica” con Harlem Gospel Choir

00:16 Omaggio a Raffaella Carrà “Semplicemente, la più grande di tutti”, afferma Amadeus. “Aveva una personalità pazzesca, una grande intelligenza, sapeva arrivare al cuore della gente. Ed era una cantante straordinaria – ricorda – con 60 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, con canzoni che continuano a essere ascoltate e ballate.  Il tributo alla Carrà è legato all’anteprima mondiale del musical ‘Ballo Ballo’, tratto dal film ‘Explota Explota’ – prodotto da Tornasol, Indigo e Rai Cinema – Sulle note delle cover portate al successo da Raffaella Carrà, in scena all’Ariston le coreografie firmate per l’occasione da Laccio, con il coordinamento artistico di Sergio Iapino. Standing ovation a fine esibizione. 

00:31 Riprende la gara ed è la volta di Ana Mena con “Duecentomila ore

00:36 Look total Black per Tananai, canta “Sesso Occasionale”  

00:42 Giovanni Truppi canta “Tuo padre, mia madre, Lucia

00:58 Ultimo cantante in gara, una band, Le Vibrazioni con “Tantissimo

01:03 STOP AL TELEVOTO della serata finale

Classifica (dalla 25° posizione alla 4°)

4 Irama “Ovunque sarai”

5 Sangiovanni “Farfalle”

6 Emma “Ogni volta è così”

7 La Rappresentante di Lista “Ciao Ciao”

8 Massimo Ranieri “Lettera di là dal mare”

9 Dargen D’Amico “Dove si balla”

10 Michele Bravi “Inverno dei Fiori”

11 Matteo Romano “Virale”

12 Fabrizio Moro “Sei tu”

13 Aka 7even “Perfetta così”

14 Achille Lauro feat. Harlem Gospel Choir “Domenica”

15 Noemi “Ti amo non lo so dire”

16 Ditonellapiaga e Rettore “Chimica”

17 Rkomi “Insuperabile”

18 Iva Zanicchi “Voglio Amarti”

19 Giovanni Truppi “Tuo padre, mia madre, Lucia”

20 Highsnob e Hu “Abbi cura di te”

21 Yuman “Ora e qui”

22 Le Vibrazioni “Tantissimo”

23 Giusy Ferreri “Miele”

24 Ana Mena “Duecentomila ore”

25 Tananai “Sesso Occasionale”

01:14 Rientrano in gara, Elisa, Gianni Morandi e Mahmood & Blanco. Questo è il podio da cui uscirà il vincitore della settantaduesima edizione del Festival di Sanremo

01:39 Nella serata finale vengono elencati i premi che saranno consegnati agli artisti:
Premio della critica Mia Martini va a Massimo Ranieri – Lettera di là dal mare
Premio della sala stampa radio tv web Lucio Dalla va a Gianni Morandi – Apri tutte le porte
Premio Sergio Barzotti per il miglior testo assegnato dalla commissione musicale va a Fabrizio Moro – Sei Tu
Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale assegnata dall’Orchestra del Festival va ad Elisa – O forse sei tu

01:43 Applauso ai tre protagonisti. Occupa la terza posizione Gianni Morandi con Apri tutte le porte. A vincere il Festival di Sanremo 2022 sono Mahmood e Blanco con “Brividi. Secondo post per Elisa con “O forse sei tu”

Vincono Mahmood e Blanco
This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.