unojazz&blues

John McLaughlin e Ron Carter aprono  l’Unojazz&blues 2022.

Partenza in grande stile per i primi due giorni di Unojazz&blues, la rassegna dedicata alle regine della musica organizzata da Unoenergy​​, azienda sanremese leader nel settore energetico, in collaborazione con il Comune di Sanremo

A dominare il palco di Pian di Nave il 15 e 16 luglio saranno due miti viventi: John McLaughlin e Ron Carter!

McLaughlin sarà il primo a calcare il palco di Pian di Nave venerdì 15 luglio, mentre sabato 16 sarà la volta di Carter.

L’inizio dei concerti è previsto alle ore 21

Per informazioni e biglietti: www.unojazzandblues.it

Virtuoso delle sei corde e dotato di una tecnica sopraffina, John McLaughlin si contraddistingue per sperimentazioni influenzate dalla musica orientale, ma anche classica e flamenco oltre che ovviamente dal jazz and blues che gli hanno permesso di sviluppare uno stile unico e magnetico.  Considerato uno dei più grandi chitarristi della storia, Mc Laughlin è stato maestro di grandi artisti tra cui Jimmy Page dei Led Zeppelin. 

John McLaughlin nasce a Doncaster in Inghilterra nel 1942 e dopo essersi appassionato da bambino allo studio della chitarra, alla fine degli anni Sessanta trasferisce negli Stati Uniti dove entra in contatto con i migliori strumentisti jazz dell’epoca, tra cui Miles Davis con il quale darà vita ad un leggendario sodalizio.

Nel 1971 fonda la Mahavishnu Orchestra, band sperimentale free jazz e si avvicina alla filosofia orientale di Sri Chinmoy.

Attratto dal genere fusion collabora con Carlos Santana per l’album Love Devotion Surrender. 

Sempre pronto a nuove sfide dagli anni Ottanta sperimenta il connubio classica – jazz e si esibisce, spesso, al fianco della London Symphony Orchestra.

Nella sua esibizione a Pian Di Nave McLaughlin sarà accompagnato dai 4th Dimension, straordinario quartetto jazz con il quale collabora da tempo.

Il concerto sarà aperto da Lello Petrarca Trio

16 LUGLIO – RON CARTER FOURSIGHT QUARTET 

Con Ron Carter va in scena la storia del jazz. Considerato uno dei più importanti “accompagnatori” di tutti i tempi, il mitico contrabbassista si contraddistingue per una prodigiosa tecnica e un’energia insuperabile. Nato nel 1937 in Pennsylvania si avvicina giovanissimo allo studio del del violoncello (che abbandonerà per il contrabbasso) e della musica classica. 

Nella sua adolescenza è stato spesso vittima di limitazioni e stereotipi razzisti che lo hanno portato a trasferirsi dopo il liceo a New York, luogo da cui partirà la sua straordinaria carriera che lo farà diventare uno dei musicisti jazz più apprezzati di sempre. Negli anni Sessanta entra a far parte del mitico quintetto di Miles Davis (nel quale militavano anche Herbie Hancock e Tony Williams) considerato dai critici di tutto il mondo la più grande sezione ritmica della storia del jazz.

Da anni, a fianco della carriera di strumentista, sta portando avanti quella di insegnante e scopritore di giovani talenti. Nella sua carriera ha partecipato ad oltre 500 sessioni di registrazione.

La formazione dei Foursight 4tet è così composta:

Ron Carter (contrabbasso)

Jimmy Green (Sassofono)

Payton Crossley (batteria) 

Renee Rosnes (pianoforte)

La serata sarà aperta da: Jazz quintet feat. Valentina Fin & Giampaolo Casati

Servizio informazioni al pubblico e assistenza alle prevendite al numero 0184.544633 dal lunedì al venerdì in orario 9.30 – 12.30 / 15.00 – 18.00 e Sabato dalle 10.00 alle 19.00.

Link acquisto biglietti online https://www.liveticket.it/unoenergyaccendelatuaestate

Rassegna Unojazz http://www.unojazzandblues.it

Direzione Artistica: Mara De Scalzi 

Produzione: Dem’Art Soc. Coop 

Ufficio Stampa: Rebeldigital

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.