Rosa Chemical
Dal 27-02-2024 al 27-02-2024

Sanremo 2023: un messaggio di inclusione con Rosa Chemical.

Dopo le polemiche riguardo alla sua partecipazione, Rosa Chemical sul palco di Sanremo 2023 ha risposto in due modi. Con la musica, proponendo “Made in Italy”, un pezzo ritmato e coinvolgente che si candida a diventare uno dei possibili tormentoni di questo Festival. E lo ha fatto anche con le parole.

Rosa Chemical
Rosa Chemical

Amadeus in conferenza stampa si era schierato dalla parte del rapper: “Non sono d’accordo con le critiche. I moralisti mi fanno sempre un po’ paura. Ci vuole educazione, non recare un danno all’altro. Ma ai bambini va spiegato che una persona è diversa dall’altra, che esiste un uomo che ama un uomo, e una donna che ama una donna. L’amore non deve essere etichettato e questo va portato ovunque: nel lavoro, in televisione, nel mondo spettacolo, col massimo rispetto per tutti. I bambini non si sconvolgono, l’importante è che non si sconvolgano i genitori, perché tu sei in grado di spiegare un messaggio se prima sei in grado di capirlo”.

Il brano

Made in Italy ha raccontato Rosa Chemical”nasce dalla voglia di esprimere quello che ho dentro, trattando l’amore contemporaneo che non e’ solo quello della famiglia tradizionale composta da padre e madre o del tradimento solo come atto sessuale con un’altra persone. Sentirsi dire che amore e sesso sono cose diverse e’ un messaggio forte, come anche quello di avere genitori dello stesso sesso: io sono stato cresciuto da mia madre, ma se fossero state due sarebbe stato anche meglio. Non so cosa aspettarmi dal pubblico, come reagirà: spero solo che abbia voglia di capire, di immedesimarsi in qualcosa di nuovo, di infrangere i tabù”. 

Canzoni come queste ci ricordano quanta distanza ci sia ancora oggi tra la realtà, variegata e libera (“ti piace/che sono perverso e non mi giudichi/se metterò il rossetto in ufficio lunedì”; “da due passiamo a tre/più siamo e meglio è”), e la morale dominante. A questo proposito, “Made in Italy” calpesta tutto ciò che vuole stringere l’esperienza nella censura, nello stereotipo, nel politicamente corretto.

La cover

Per la serata dei duetti Rosa Chemical sarà accompagnato da Rose Villain e insieme canteranno America di Gianna Nannini

Leggi tutte le news dedicate a Sanremo 2023