Premio Tenco

Premio Tenco torna con un calendario ricco di eventi.

Tutto pronto per la quarantaquattresima edizione della canzone d’autore “Premio Tenco” che torna con un calendario ricco di eventi, musica e manifestazioni sia dentro che fuori la casa della rassegna, ovvero il Teatro Ariston.

Un’edizione ancora più̀ ricca e trasversale come si capisce già dal titolo: “Una canzone senza aggettivi”. 

I vincitori delle Targhe Tenco 2021 che si esibiranno allo’Ariston nel corso delle tre serate saranno Enrico Ruggeri, Paolo Pietrangeli, Pere Camps, Stefano Bollani, Fiorella Mannoia, Marisa Monte, Mogol e Vittorio De Scalzi.

Nel dettaglio il programma completo:

Giovedì 21 ottobre
Sede Ex Stazione (ore 15): 
Relazione di Mirella Conenna: le traduzioni da Brassens di Fausto Amodei con Fausto Amodei e Carlo Pestelli. A seguire Una canzone senza aggettivi, tavola rotonda, aperta al pubblico con giornalisti musicali, condotta da Francesco Paracchini, Paolo Talanca e Marinella Venegoni.
Chiesa Santa Brigida. Spettacoli alla Pigna (ore 18):
Fausto Amodei e Carlo Pestelli: le versioni in italiano e dialetto torinese di Brassens di Fausto Amodei 
Teatro Ariston (ore 21):
La serata di inaugurazione della rassegna della canzone d’autore, come da qualche anno a questa parte, sarà dedicata ai vincitori delle Targhe Tenco 2021ospiti anche Samuele Bersani e Madame. 

VENERDÌ 22 OTTOBRE 
Palafiori
 (ore 15.30)
Anche quest’anno il Club Tenco rinnova l’attenzione verso giovani e rinnova la collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Il neo Premio Tenco Enrico Ruggeri sarà, infatti, protagonista di un incontro con i ragazzi che parteciperanno ad Area Sanremo. 
Chiesa Santa Brigida Spettacoli alla Pigna (ore 18):
Piero Brega porterà in scena Uno splendido caos 
Teatro Ariston (ore 21):
ad aprire la serata sarà il giovane eclettico cantautore Lucio Corsi, a seguire un omaggio internazionale alle canzoni di Mogol e Lucio Battisti con la cantautrice catalana Rusó Sala assieme alla cantautrice francese Sighanda, mentre il comico, cabarettista e cantante Alberto Patrucco ricorderà Georges Brassens.

Ma la seconda giornata è anche la serata dell’interprete che ha vinto ben 6 Targhe Tenco e un Premio Tenco, ovvero Fiorella Mannoia, risultato che è condiviso solamente con Fabrizio De André Paolo Conte. Ad accompagnare la Mannoia sarà il pianista Danilo Rea.


Venerdì sarà anche il momento dell’esibizione del Premio Tenco internazionale Marisa Monte, cantante, compositrice e produttrice discografica brasiliana che ha pubblicato lo scorso luglio “Portas”, il nuovo album a 10 anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio, e del cantautore uruguaiano Jorge Drexler, Premio Oscar nel 2004 con la canzone “Al otro lado del río” per il film I diari della motocicletta.

A ritirare il Premio Tenco, nella stessa sera, anche il cantautore, regista, sceneggiatore e scrittore Paolo Pietrangeli e il Premio Tenco operatore culturale Pere Camps, promotore di musica e direttore del festival di musica Barnasants, da lui fondato. 

SABATO 23 OTTOBRE 
Sede Ex Stazione
 (ore 15).
La terza giornata della Rassegna si aprirà con la presentazione del libro di Alberto Patrucco e Laurent Valois AbBRASSENS (Paginauno) con Alberto Patrucco e Daniele Caldarini. A seguire, il secondo appuntamento con Una canzone senza aggettivi: tavola rotonda, aperta al pubblico con docenti universitari appassionati Franco Fabbri, Ferdinando Fasce, Emanuele Felice e Luigi Manconi. 
Chiesa Santa Brigida (alle ore 18) Per gli Spettacoli alla Pigna, all’ Ex: Alberto Patrucco si esibirà con all’artista e musicista Sighanda in Canzoni di Brassens in versione francese e italiana con Daniele Caldarini, Alessandro D’Alessandro, Michele Staino. 
Teatro Ariston (ore 21): nell’ultima delle tre serate sarà la giovane cantautrice brindisina Senza_Cri, anche lei arrivata dal Tenco Ascolta, ad esibirsi per prima. Sarà poi la volta del Premio Yorum al cantante e attore ungherese Áron Molnár e di un altro particolare omaggio a Mogol nel giorno in cui ritirerà il Premio Tenco. Si tratta di un doppio set acustico: quello del collaudato duo cantautorale formato dal musicista abruzzese Setak e dal popolare Mimmo Locasciulli e delle due musiciste Simona Colonna e Ambra Pintore. A chiudere la Rassegna sarà il Premio Tenco Stefano Bollani con una delle sue originali e strepitose performance. 

In questi tre giorni Gianni Coscia (giovedì 21 e venerdì 22 ottobre) e Claudio Bisio (sabato 23 ottobre) saranno protagonisti di speciali incursioni sul palco. 

Presenta le serate Antonio Silva. La conduzione dei pomeriggi è di Steven Forti. La regia è affidata a Arturo Minozzi Giuseppe Marco Albano. 

La Rassegna della Canzone d’Autore (Premio Tenco 2021) è organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, Coop Liguria, Coop Italia, Confcommercio di Imperia, Novamont S.p.A., Royal Hotel, B&B Fiori di Sanremo, Giorgi Srl e S&P Services SRLS, in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 21 al 23 ottobre. Per info www.clubtenco.it. 

I biglietti sono acquistabili in prevendita presso il sito del Teatro Ariston.

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.